Nuovi tagli di capelli corti: metti la tua testa nelle mani di un esperto

17 ottobre 2018

L’autunno porta con sé una gran voglia di cambiare look, e molte donne sono già alla ricerca di un nuovo taglio di capelli.

I capelli corti sono la scelta giusta per chi aspira ad un look decisamente diverso. I nuovi tagli di capelli corti non sono certo di facile esecuzione, quindi se siete decise ad optare per una chioma corta, il primo consiglio che vi diamo è di affidarvi ad un professionista.

Un parrucchiere non dovrebbe mai essere un improvvisato, ma un abilitato alla professione di acconciatore. Una professione che senza dubbio ha bisogno di una forte ispirazione ma le cui tecniche possono essere imparate in una valida scuola professionale.

Scegliere di passare da tagli medi o lunghi al corto è spesso una scelta non semplice, ma può rivelarsi davvero vincente.

Sempre più donne dopo aver optato per un taglio di capelli corto non tornano più indietro, dichiarando di aver atteso troppo a lungo e restando così fedeli alle mani dell’hairstylist che ha realizzato il taglio.

I nuovi tagli di capelli corti hanno bisogno innanzitutto di mani abili, dunque.

I parrucchieri più esperti sapranno studiare il vostro volto prima di iniziare a sforbiciare e sapranno consigliarvi il taglio corto più adatto. Un valido professionista saprà anche farvi desistere dall’idea di rinnovare totalmente il look tagliando lunghezze che invece vi donano.

Nell’autunno inverno 2018-2019, i nuovi tagli di capelli corti saranno i protagonisti assoluti e gli acconciatori più glamour sono consapevoli di dover puntare tutto sulle geometrie, le asimmetrie, le scalature e il colore.

I nuovi tagli di capelli corti che vi consigliamo sono stati scelti dai nostri allievi che si preparano a diventare acconciatori professionisti e che non trascurano alcun aspetto della professione, dalla teoria alla tecnica passando per le nuove tendenze.

Capelli corti le novità:

short

Caschetto, carrè e short bob sono i tagli top della nuova stagione. Saranno senza dubbio i più richiesti in salone perché facili da portare e da acconciare anche da sole.

Mai più lunghi del lobo dell’orecchio, con le sole punte anteriori che possono sfiorare il mento. Splendidi se abbinati a shatush o balayage nelle tonalità del castano o del biondo.

Ecco i nuovi tagli:

Pixie-cut1

Pixie cut, cortissimi. Il taglio corto più amato dalle celebrity, sempre elegante, mai convenzionale. Ideale per chi ha lineamenti regolari e viso piccolo, mette in evidenza gli occhi, è molto pratico e semplice da gestire a casa. Bellissimo abbinato a sfumature di biondo calde e naturali, adatte all’autunno. Molto trendy il pixie cut dallo styling laterale. Le nostre esperte di make-up consigliano per questo taglio un trucco sofisticato e vagamente anni trenta, che punti sullo sguardo, con labbra esaltate da colori intensi e autunnali come il burgundi.

Pixie-cut

Undercut con rasatura a vista. È il taglio corto più trasgressivo, scelto dalle giovanissime ma amato anche da chi ha superato gli anta. Ha perso il suo connotato prevalentemente rock, da quando attrici dalla classe innata come Tilda Swinton e Scarlett Johansson l’hanno sfoggiato, rendendolo uno dei tagli più cool e desiderati. Le nostre esperte di bellezza consigliano un make-up naturale per bilanciare un look già di grandissimo impatto. Toni neutri per labbra e palpebre, illuminante per gli zigomi che saranno sempre in primo piano.

bowl

Bowl cut con frangia, il famoso taglio di capelli a scodella rappresenta per i nostri allievi acconciatori la pettinatura più cool del prossimo autunno inverno. Adattissimo a chi si approccia per la prima volta al corto, il taglio alla paggetto che tanto odiavamo da bambini, da adulte può regalarci quel fascino francese su cui puntare per cambiare immagine. Bellissime le nuove versioni di bowl cut con frangia lunga e sfilzata che consentono di portarla lateralmente o sulla fronte a seconda del nostro umore. I tagli corti sono più performanti e trasformabili di quanto non si creda, basta farsi guidare dall’acconciatore esperto che saprà consigliarvi tagli eclettici e moderni. Se avete scelto un bowl cut potete osare un make-up alla parisienne che punti su sguardo intenso e labbra rosso fuoco.

Che ne dite di imparare a realizzare voi stessi i tagli e il make-up di cui vi abbiamo parlato?

Se siete amanti dello stile, delle novità, se siete dotati di spirito artistico e manualità, potreste passare dalla sedia girevole del salone di bellezza ad avere tra le mani forbici o pennelli come se fossero scettri capaci di fare miracoli.

Ogni anno noi di Scuola Victory consentiamo a tantissimi allievi di conseguire la qualifica professionale di estetista o acconciatore. Iscrivervi al corso triennale di estetista o di acconciatore è più semplice di quanto non crediate, troverete tutte le indicazioni qui.

Allora cosa aspettate? Cambiare vita è un po’ come cambiare taglio di capelli, credi che sia difficile, ma basta affidarsi a mani esperte.

Top