Numero 27 – Dicembre 2012 – vicenza

17 Dicembre 2012

Yattaaaa!!!! Dopo qualche giorno di neve e pioggia arriva, come un caldo raggio di sole, il VictoryNews numero 27!!! Le festività sono alle porte: tantissimi auguri di Buone Feste, sereno Natale e felice anno nuovo! E a tutte queste feste si aggiunge l’anniversario della nascita del nostro giornale di Istituto: buon compleanno Victory News! Spegniamo con un sol soffio le quattro candeline: correva infatti il dicembre del 2008 quando vedeva la luce la nostra iniziativa editoriale! In questo numero parecchie cose interessanti. Abbiamo un’intervista doppia “FATTA come si deve” dalla III acconciatori A! Protagonisti sono uno dei docenti più anziani (in termini di anzianità di lavoro al Victory…non fraintendete! ) e il docente in assoluto più giovane. Ne è uscita una cosa divertente: bravi a Deborah e a tutta la classe! Ancora protagonisti gli acconciatori, questa volta di seconda, con una serie di lavori ispirati alla mostra Raffaello verso Picasso. I ragazzi hanno tratto ispirazione dai quadri e lavorato su una serie di acconciature. Ne è seguito un piccolo servizio fotografico che è stato inviato ai curatori della mostra e al Sindaco di Vicenza. Abbiamo ricevuto già una risposta con i complimenti dai curatori della mostra.
Mi spiace per le estetiste, ma in questo numero vengono ulteriormente surclassate dagli acconciatori che hanno ideato un albero di Natale veramente unico! Con la complicità della nostra storica direttrice, Graziella Pau, hanno realizzato un albero di Natale con addobbi molto originali! Ancora complimenti alla III acconciatori B. Che dire alle estetiste…se avete un po’ di orgoglio, trovate il modo di rifarvi sul prossimo numero del Victory News!!! Con l’alberello, ribattezzato per l’occasione Natalino Bigodino, arrivano gli auguri anche dalla nostra mascotte Vicky e dal prof. Tornicelli, a cui si uniscono quelli della nostra redazione. Passando alle notizie dal mondo dell’estetica e dell’acconciatura, c’è un reportage sul Decreto relativo alle apparecchiature elettromeccaniche per uso estetico e sull’esito del ricorso presentato da Confestetica. Ricordiamo, in chiusura, che a gennaio c’è in programma un’ultima data di porte aperte al Victory e che sono in fase di avvio tutta una serie di interessantissimi corsi di approfondimento.
Top