01 – Numero 01 – dic 2015

Victory news chiama… Padova risponde!

Eccolo qui ragazzi, il primo numero del giornalino della scuola intera- mente realizzato a Padova! Anche noi possiamo dire la nostra ed espri- merci attraverso questo prezioso prodotto ereditato dai “fratelli” di Vi- cenza. Molti di voi ragazzi, incuriositi dal progetto, ci hanno chiesto e hanno partecipato alla realizzazione di questo numero chi con un’idea, chi con un testo, chi con un disegno. Infatti questo giornalino è realiz- zato non solo per voi, ma anche e soprattutto da voi studenti. Forse a qualcuno di voi, nativi digitali, uno strumento come un giornalino potrà sembrare antiquato, non al passo con i tempi. In realtà noi siamo con- vinti che questa sia un’ottima opportunità di confrontarvi con un mezzo di comunicazione che forse conoscete poco proprio perché siete nati in un’epoca in cui praticamente tutto si scrive o si legge su uno schermo. Il Victory news, invece, è un prodotto “vero” in “carta e ossa” che potrete tenere tra le mani, stropicciare e conservare come ricordo del periodo passato a scuola (adesso vi sembrerà assurdo, ma tra qualche anno lo rileggerete con piacere, credeteci).

Potrete leggere le riflessioni e i con- tributi dei vostri compagni o condividere idee e pensieri. Siamo sicuri che per i prossimi numeri la partecipazione sarà ancora maggiore, quin- di forza ragazzi, dite la vostra! Potete scrivere di qualsiasi argomento: sport, cinema, musica, cucina, attualità, recensire libri, film, spettacoli, mostre o concerti oltre, ovviamente, a sbizzarrirvi con articoli o curiosità riguardanti i vostri campi di interessi principali: l’estetica e l’acconciatu- ra. Chi desidera essere parte attiva di questo bellissimo progetto può inviare il materiale a giornalino@victoryweb.it. Sempre a questo indiriz- zo e mail potete anche richiedere una copia in pdf del giornalino. Basta scrivere una mail con oggetto “voglio abbonarmi al giornalino” e sarete prontamente accontentati!

Per concludere rivolgo un ringraziamento speciale ai prof. Rampazzo e Gallo che si sono presi l’onere di occuparsi del progetto “Victory news”. Infine un appello agli altri insegnanti: non crederete di essere esentati vero? Forza, vogliamo anche il vostro contributo!

Buona lettura a tutti e alla prossima!

1 Dicembre 2015

Rimaniamo in contatto

Top