TRUCCO PERMANENTE: COME IMPARARE A REALIZZARLO

2 ottobre 2018

Quando le donne escono da un salone di bellezza vorrebbero che i risultati ottenuti fossero destinati a durare per sempre, ed è forse per questo che chi frequenta i centri estetici molto spesso chiede informazioni sul trucco permanente e semipermanente.

Il trucco permanente è attualmente una delle tecniche più richieste in campo estetico.

I motivi di questa richiesta sono diversi, sicuramente la voglia di praticità e il desiderio che hanno le donne di vedersi sempre a posto, anche al mattino appena sveglie, ma soprattutto è merito delle tecniche utilizzate oggigiorno, che consentono di ottenere risultati davvero naturali.

Le donne non sono più spaventate dal trucco permanente, ma guardano con entusiasmo i risultati ottenuti dalle amiche e si rivolgono ai centri estetici migliori per non cadere in mani inesperte.

Chi si rivolgerebbe mai ad un estetista improvvisato per realizzare un trucco indelebile?

Ed è per questo che vi consigliamo di partecipare all’open day di trucco permanente Lunedì 8 ottobre, qualora vogliate diventare delle professioniste della dermopigmentazione affidabili e di successo.

Mai niente s’improvvisa in campo estetico, a maggior ragione quando si tratta d’interventi permanenti o semipermanenti.

Vediamo insieme quali sono le diverse tecniche che potrete imparare a realizzare frequentando un corso specializzato.

Tatuaggio delle sopracciglia o microblanding.

Oggi sono molto in voga le sopracciglia folte e ben disegnate, purtroppo molte donne hanno indebolito il bulbo pilifero attraverso l’uso della pinzetta e le loro sopracciglia appaiono come foglie secche su un ramo spoglio.

Le estetiste, oggi, sono soprattutto consulenti d’immagine e dovrebbero essere in grado di consigliare le proprie clienti circa gli interventi estetici che ritengono idonei e le diverse tecniche per realizzarli.

Chi ha sopracciglia irregolari o rade può così intervenire in due modi attraverso il tatuaggio delle sopracciglia o con il microblanding. Vanno entrambe realizzate con le tecniche del tatuaggio, ma mentre la prima è permanente, la seconda va ritoccata di tanto in tanto, ma assicura un effetto molto naturale riproducendo le caratteristiche dei peletti sopracciliari.

Eyeliner permanente

Il sogno di ogni donna è svegliarsi al mattino e avere occhi da gatta perfetti! Spesso non è solo un sogno, ma un’esigenza specifica di chi ha occhi piccoli o poco espressivi e si sente persino a disagio quando è struccata. 

In questi casi, è possibile ricorrere all’eye-liner permanente; non una riga di eyeliner decisa o a virgola, che è sempre soggetta alle mode in fatto di makeup, ma l’utilizzo della tecnica del lash enhancement tattoo o invisible eyeliner (infracigliare) affinché il risultato sia professionale e molto naturale.

Il corso di dermopigmentazione PMU di Scuola Victory vi consentirà di apprendere le tecniche più avanzate del METODO CLINITA.

Il metodo Clinita si basa sull’utilizzo di dermografi autoclavabili e pigmenti sterili, oltre che su un sistema operativo che privilegia la totale sterilità del campo di lavoro.

Questo metodo rappresenta un’evoluzione delle competenze professionali del dermopigmentatore. 

L’altissima concentrazione di pigmento cosmetico, la produzione in camera sterile, la speciale tecnica di micronizzazione del pigmento, la certificazione e l’iscrizione nei registri cosmetici europei fanno dei COLORI CLINITA il prodotto più innovativo, sicuro e performante sul mercato.

La conoscenza e l’utilizzo dei metodi più avanzati e dei pigmenti migliori vi garantirà un approccio alla professione diverso, capace di recare vantaggio a professionalità e credibilità consentendovi di avere ogni giorno clienti realmente soddisfatte.

Partecipa al nostro open day che si terrà il giorno 8 ottobre 2018 a Vicenza.

Vieni a trovarci alla presentazione del corso!

Top